Un po’ di me

Alba…romantica, sognatrice e anche po’ lunatica…alla fine sono del segno del cancro!
Mamma, moglie, donna! (non c’entra niente ma mi piaceva!)
Mi avvicino al mondo degli hobby femminili un po’ per obbligo, nell’estate del 2006. Obbligata a casa per l’imminente matrimonio, mi appassiono al punto croce. E qui comincia la mia “epopea hobbistica”.
Dopo aver dedicato i successivi 4 anni al punto croce, passando da un po’ di patchwork e cucito creativo, approdo al mondo dello stamping…E’ AMORE!
Perchè il punto croce è un’arte bellissima che tramanderò sicuramente alla mia piccolina, ma in tempi frenetici come quelli in cui viviamo oggi, non ti dà l’immediatezza del risultato.
Lo stamping mi ha aperto un mondo incredibile, in cui ogni cosa che fai è tangibile e non ci vogliono mesi prima che un quadro o un orologio faccia bella mostra sulle pareti di casa.
Dallo stamping il passaggio al mondo scrap è inevitabile. Penso che alla fina stamping e scrap si uniscano in ogni cosa…ed è bello perchè puoi personalizzare un pensiero per qualcuno di caro o per una tua amica, senza per questo passare notti insonni…o quasi!
Insomma lo stamping e lo scrap mi danno la possibilità di esprimere appieno la mia creatività.